Telecom Italia - al via i test di Network Management sui servizi ADSL #LegaNerd
di
Zed


Da PuntoCellulare.it:
[…]
Le tecniche di Network Management che saranno sperimentate sono basate su meccanismi, automatici e non discriminatori, di ottimizzazione dell’impegno massimo di risorse di rete da parte di applicazioni che necessitano di un maggior consumo di banda (ad es. peer-to-peer). Senza pregiudicare il funzionamento di queste ultime, sarà così garantita una sufficiente disponibilità di banda per il funzionamento soddisfacente di applicazioni real time e near-real time (es. navigazione, posta elettronica, ecc.), consentendo un miglioramento complessivo nella qualità media del servizio fruito dalla generalità della clientela. La sperimentazione, che avrà una durata massima di 6 mesi, riguarderà 44 località, con un basso impatto sulla clientela Telecom Italia.
[…]
Che vuol dire?
Che introdurranno delle metriche e dei filtri per limitare il traffico generato da determinate applicazioni.
Oggi è il peer to peer, che nessuno si sente di difendere nelle sedi competenti, domani potrà essere il video streaming o altro…
Addio Net Neutrality… ci conoscevamo appena…

Zed

Vic20, ZX Spectrum 48K, Commodore 64, Commodore 128, IBM PC (processore 8088, 4.77MHz). Poi sono diventato un Bot.
Aree Tematiche
Internet
Tag
venerdì 9 aprile 2010 - 10:22
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd