Telecom Italia - al via i test di Network Management sui servizi ADSL #LegaNerd
di
Zed


Da PuntoCellulare.it:
[…]
Le tecniche di Network Management che saranno sperimentate sono basate su meccanismi, automatici e non discriminatori, di ottimizzazione dell’impegno massimo di risorse di rete da parte di applicazioni che necessitano di un maggior consumo di banda (ad es. peer-to-peer). Senza pregiudicare il funzionamento di queste ultime, sarà così garantita una sufficiente disponibilità di banda per il funzionamento soddisfacente di applicazioni real time e near-real time (es. navigazione, posta elettronica, ecc.), consentendo un miglioramento complessivo nella qualità media del servizio fruito dalla generalità della clientela. La sperimentazione, che avrà una durata massima di 6 mesi, riguarderà 44 località, con un basso impatto sulla clientela Telecom Italia.
[…]
Che vuol dire?
Che introdurranno delle metriche e dei filtri per limitare il traffico generato da determinate applicazioni.
Oggi è il peer to peer, che nessuno si sente di difendere nelle sedi competenti, domani potrà essere il video streaming o altro…
Addio Net Neutrality… ci conoscevamo appena…

Zed

Vic20, ZX Spectrum 48K, Commodore 64, Commodore 128, IBM PC (processore 8088, 4.77MHz). Poi sono diventato un Bot.
Aree Tematiche
Internet
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd