NerdBotanico presents: Dionaea muscipula #LegaNerd
di
Code2

Tra le piante carnivore più affascinanti di sempre, la Dionaea muscipula si distingue per l’immaginario che ci scatena dentro.
La Dionea, come si pronuncia all’italiana, è una pianta carnivora estremamente complessa, un gioiello dell’evoluzione vegetale.
Proviene ed è originaria dell’America del nord, precisamente dalla Carolina del nord e Carolina del sud.
Si presenta come una pianta erbacea, le foglie sono disposte a rosetta attorno ad un punto centrale.
Possiede foglie solitamente alte e verticali, oppure distese al suolo e più corte, con all’estremità un apparato di cattura sofisticatissimo, composto da due pagine fogliari unite simmetricamente, munite sul bordo di piccoli “denti” morbidi in grado di impedire la fuga della preda. All’interno sono disposti sei piccoli sensori, simili a peli trasparenti, capaci di far chiudere di scatto la trappola se sfiorati e stimolati.
La pianta assorbe poi le sostanze nutritive digerendo dell’insetto solo le parti molli, lasciano intatto lo scheletro della preda detto “chetina”.
La parte nascosta nel terreno della dionea è composta da un rizoma carnoso di colore bianco, e dalle piccole radici.

Per gli appassionati della Piccola Bottega degli Orrori, i semi li trovate tranquillamente su eBay a pochi soldi ma armatevi di tanta pazienza perchè sono piante delicatissime e soprattutto ci mettono una vita a svilupparsi per bene!

Pasquale Belvito a.k.a. Code2

Sono un Architetto Non Convenzionale. Puoi stalkerarmi sui seguenti siti web: www.code2.it - www.sewaside.com - www.monkeykillers.com - www.summon.it - www.parchificio.com
Aree Tematiche
Natura Scienze
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd