Cristalli di neve ricoprono l'Italia #LegaNerd

I fiocchi raggiungono le dimensioni maggiori quando la temperatura si aggira fra 0 e 2 gradi, ma per temperature superiori tendono a fondere del tutto parzialmente, dando luogo quindi a pioggia o pioggia mista a neve. A ogni modo se la temperatura al suolo è sopra i 4 gradi, è quasi certa la completa trasformazione in pioggia, anche se si sono verificati casi eccezionali di neve con temperature di 6 gradi. Quanto più la temperatura al suolo è alta, tanto più la neve risulterà bagnata e quindi pesante. e propensa ad aderire anche alla più piccola sporgenza. Al contrario se si è sotto zero, la neve risulterà asciutta, polverosa e tenderà a scivolare sulle superfici. Le condizioni necessarie perchè la neve non si trasformi completamente in pioggia dipendono sostanzialmente dall’altezza dello zero termico, ossia dall’altezza a cui la temperatura risulta a zero gradi. In genere la neve diviene molto probabile se questo livello cade entro i primi 600 metri, ma nevicate sono possibili anche se lo strato con temperature positive raggiunge i 700-900 metri di profondità.

Lo posto per il fatto che lo trovo interessante sapere perchè qua a Modena per almeno due o tre giorni starò a letto… XD

Aree Tematiche
Natura
Tag
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd