Diventare una star giocando a StarCraft... in Corea si può! #LegaNerd
di
Zed


La storia di TossGirl, una ragazzina che, come altri in Corea del Sud, è diventata una celebrità nazionale giocando a StarCraft.
Pare che in Corea i videogiocatori non siano considerati asociali e sfigati, ma veri e propri sportivi (cyber atleti) che, a certi livelli, possono ambire a sponsor, celebrità e fama.
Leggetevi questo articolo su Wired.it:
http://www.wired.it/news/archivio/2010-02/27/videogiocatori-in-corea-del-sud-eroi-nazionali.aspx

Zed

Vic20, ZX Spectrum 48K, Commodore 64, Commodore 128, IBM PC (processore 8088, 4.77MHz). Poi sono diventato un Bot.
Aree Tematiche
Videogames
Tag
martedì 2 marzo 2010 - 11:22
Edit
LN Panic Mode - Premi "P" per tornare a Lega Nerd